I giochi Play to Earn più famosi

I giochi Play to Earn più famosi
Ti stai chiedendo quali sono i giochi P2E più famosi , vero?

Con il marasma di informazioni che orbita intorno al mondo play to earn, comprendo che possa essere difficile trovare il gioco perfetto da giocare. La combinazione di diversi stili e generi, così come la tecnologia blockchain, gli NFT, le criptovalute e tutto ciò che vi è correlato, potrebbe renderti difficile capire da dove iniziare nel mondo dei P2E.

Sono quasi sicuro che la fuori ci sia il gioco sulla blockchain adatto ai tuoi gusti, già giocabile o eventualmente in sviluppo. Per darti qualche idea e linea guida, ti indicherò quelli che sono diventati più popolari nella comunità Play-to-Earn.

Axie Infinity è il nome più conosciuto nella comunità P2E. Non si può parlare di P2E senza parlare di Axie. È il gioco che ha dato inizio a questa rivoluzione.

Il gioco consiste in NFT chiamati “Axies”, un personaggio che può essere comprato come NFT e “allevato”. Questi Axie sono giocati in squadre di tre, in battaglie alimentate da carte in diverse modalità di gioco, una delle quali è l’Arena, dove si combatte contro la squadra di un altro giocatore.

giochi play to earn

Axie Infinity è sulla blockchain Ethereum. Quando si vincono le battaglie si guadagnano Smooth Love Potions ($SLP), ovvero uno dei Token del gioco, che possiamo poi scambiare con altre criptovalute.

Il play to earn che ha portato sulla bocca di tutti il trend del “metaverso”. Sandbox più che un vero play to earn, può essere considerato più come una piattaforma di creazione, dove gli utenti possono costruire vere e proprie esperienze, giochi, quest, concerti e… insomma… eventi virtuali fruibili dai giocatori.

In parole povere, Sandbox è un metaverso che dà al giocatore molta libertà e controllo sulla propria esperienza virtuale. Sandbox fornisce tre strumenti per farlo, il giocatore può creare NFT su Vox Edit, vendere/comprare sul Marketplace e costruire giochi sul Game Maker.

Così come Sandbox, anche Decentraland è un metaverso su blockchain. Gli utenti possono acquistare terre e costruire esperienze su di esse. Si può costruire e sviluppare, ma anche scambiare beni. Questo gioco è costruito sulla blockchain di Ethereum e utilizza anch’esso le LAND (terreni virtuali) e il token $MANA.

decentraland

Gods Unchained: “Il gioco di carte collezionabili che paga per giocare”. E’ un gioco di carte collezionabili free-to-play basato su Magic: The Gathering (infatti, Gods Unchained è guidato dal direttore di Magic: TG).

Nel gioco è possibile farsi strada attraverso i vari ranghi e quando si vince è possibile sbloccare delle carte. Queste, che sblocchi giocando, sono tue e sei libero di scambiarle come vuoi e con chi vuoi.

Questo gioco è costruito su uno dei più importanti Layer 2 di Ethereum: IMX (Immutable X). Il token nativo in questo universo è $GODS che può essere usato per creare NFT, acquistare pacchetti nel mercato o convertito in una stablecoin (una criptovaluta stabile che non ha grosse variazioni nel tempo).

gods unchained

Thetan Arena è un MOBA ( Multiplayer Online Battle Arena ) ed anch’esso è un gioco free-to-play P2E. Uno dei punti di forza del gioco è l’opportunità di giocare con amici e di guadagnare con il gioco di squadra. Puoi iniziare a giocare a questo play2earn con un personaggio gratuito, iniziando a guadagnare gettoni del gioco.

Ogni personaggio o “Eroe” è un NFT e ha diverse rarità, classe e livello. Il gioco può essere giocato in diverse modalità, tra cui una Battle Royale. Thetan Arena è costruito sulla BNB Chain e ha due diversi token nativi. In primo luogo, c’è Thetan Coin ($THC) che viene utilizzato come criptovaluta principale in tutte le operazioni, e poi Thetan Gem ($THG) con altre funzionalità e utlizzi.

Tra i giochi play to earn più famosi non potevo non menzionarti Sorare. Sono sicuro che anche tu almeno una volta ne hai sentito parlare. Sorare è un vero e proprio fantacalcio su Blockchain. Metti insieme una squadra di cinque giocatori (cinque carte da collezionare) e ottieni punti a seconda delle prestazioni reali di quei giocatori nella vita reale.

A seconda del tuo punteggio e del tuo risultato in classifica, ogni settimana, hai delle reward, dalle carte comuni fino ai giocatori più rari, o in alcuni casi direttamente ETH. Si può iniziare a giocare con carte comuni gratuite le quali, purtroppo, non hanno un valore reale, e dunque non possono essere vendute, ma sono utili al fine di ottenere punti.

sorare
Conclusione

Lo sviluppo dei P2E è in continua evoluzione, e nuovi titoli sono all’ordine del giorno. Questi sono solo alcuni dei play to earn che puoi provare per conoscere in prima persona la nuova frontiera del gaming. Buona fortuna!

Continua a imparare