Cos'è una Criptovaluta?

Cos’è una Criptovaluta?
Hai un amico che ti parla di cripto ma non sai nulla? Tranquillo, ci penso io.

Una criptovaluta è una rappresentazione digitale di valore. Devi vederla un po’ come le gemme di Clash of Clans: la differenza è che benchè Bitcoin & co siano digitali, hanno un valore nel mondo reale.

Già, perché il valore glielo diamo noi, in quanto sempre più negozi e aziende sono disposti a cambiare le loro FIAT (monete a corso legale come dollari e euro), con criptovalute.

Perché alcune valgono così tanto?

Ma come fanno ad aver acquisito tutto questo valore negli anni? A cosa è dovuto questo hype? Il valore è salito così vertiginosamente negli anni perché il mondo si è accorto di che figata innovativa sia la tecnologia alla base di “BTC”, la blockchain.

Immagina un registro pubblico digitale, in cui sono riportati tutti i saldi dei portafogli BTC e le transazioni tra di loro. Ognuno di noi può partecipare al progresso di questo registro, fornendo la potenza di calcolo del proprio computer che, risolvendo determinate operazioni, contribuisce a validare o meno uno scambio di BTC.

Più semplicemente: tutti insieme, possiamo sostituirci ad una banca, e garantire il progresso del database delle transazioni di token e monete che avvengono sulla rete.

criptovaluta
Si ok, ma quante Criptovalute ci sono nel mondo?

Più dei Pokemon! LoL. Scherzi a parte, secondo il popolare database “coinmarketcap” sono quasi 20.000. Dal 2009, la tecnologia Bitcoin ha dato il boost allo sviluppo di nuove idee che hanno portato alla nascita di numerosissime reti “alternative”, le quali possono compiere ulteriori procedure come ad esempio la trasformazione di token, la loro messa a rendita e la produzione di asset da usare all’interno di videogames o addirittura mostre d’arte digitali. Nascono così il versatile Ethereum, la velocissima Solana o l’economico Polygon, per citarne alcuni.

Ma attenzione! Bitcoin resta il più affidabile e l’unico preso in considerazione dalla finanza tradizionale per un motivo: spesso, infatti, la velocità e l’economicità comportano rischi per la sicurezza o l’affidabilità.

Ricordiamoci sempre che monete e token sono una cosa diversa, ma tutto insieme sarebbe troppa roba, se ti ha preso bene l’argomento e vuoi approfondire devi per forza continuare con il resto dei documenti dell’accademia! Un passo alla volta.

Continua a imparare